02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
PIONIERI DEL VINO ITALIANO

Nasce a Roma il Parco Edoardo Valentini, dedicato da Bibenda al cantiniere e vignaiolo d’Abruzzo

Voluto da Franco Ricci, patron della Fondazione Italiana Sommelier, sarà un giardino della memoria di chi ha fatto conoscere Montepulciano e Trebbiano
BIBENDA, FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER, FRANCO RICCI, VALENTINI, Italia
L’annuncio della nascita del Parco Edoardo Valentini nell’evento di Bibenda 2019

Ha scritto alcune delle pagine più belle della storia del vino d’Abruzzo ed italiano, dedicando la sua vita ed il suo lavoro nella cantina di famiglia - le cui origini affondano nella terra madre di Loreto Aprutino, in Provincia di Pescara, fin dal 1650 - alla valorizzazione di vitigni all’epoca ancora poco conosciuti, come il Montepulciano ed il Trebbiano d’Abruzzo, e facendone apprezzare la longevità: è il ritratto di Edoardo Valentini, vignaiolo e cantiniere d’Abruzzo che ha scritto la storia di Valentini, un simbolo del vino “artigianale”, in ricordo del quale nascerà a Roma un Parco dedicato, voluto da Franco Ricci, patron della Fis-Fondazione Italiana Sommelier e di Bibenda. Ad annunciare la nascita del “giardino della memoria” Parco Edoardo Valentini 1933-2006 lo stesso Ricci, nella cerimonia della premiazione della Guida Bibenda 2019, tra gli eventi più attesi del mondo del vino, nei giorni scorsi all’Hotel Rome Cavalieri a Roma, con il vice sindaco della Capitale Luca Bergamo.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli