02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
INDAGINE SWG

Più biologico, meno spreco e stop al packaging: per gli italiani il futuro è green

L’occupazione e lo sviluppo passano per la tutela dell’ambiente. FederBio: il sentire comune premia l’agricoltura bio
BIOLOGICO, FEDERBIO, SWG, Non Solo Vino
Gli italiani puntano sul biologico

Più biologico, meno spreco e stop al packaging: la maggioranza degli italiani è convinta che l’occupazione e lo sviluppo economico debbano passare attraverso la tutela dell’ambiente, come raccontano i risultati dell’indagine condotta dall’istituto di ricerca Swg (https://www.swg.it/), che evidenzia anche un’elevata preoccupazione relativa alla qualità ambientale per il luogo in cui si vive. Consapevolezze che sono cresciute progressivamente negli ultimi dieci anni di rilevazioni Swg. Tra i comportamenti concreti che le persone sono disposte ad adottare, emerge al primo posto con il 92% delle risposte “non sprecare cibo”, il 54% vorrebbe acquistare “prodotti senza packaging”, mentre il 52% “comprerebbe sempre cibo biologico”.
“Anche l’indagine Swg - commenta Paolo Carnemolla, presidente FederBio - conferma quello che ormai è chiaro fin dalla consultazione pubblica per la riforma della Pac, la politica agricola comune, vale a dire un orientamento crescente e prevalente dei cittadini a favore dell’agricoltura biologica. Questa notizia, uscita in concomitanza con l’avvio della discussione in Commissione agricoltura del Senato sul testo del disegno di legge sul biologico, già approvato a larghissima maggioranza dalla Camera, riteniamo debba sollecitare la politica ad accelerare i tempi per dare anche all’Italia una legge nazionale che guardi al futuro di tutta l’agricoltura italiana”.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli