02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
POLITICA E PANDEMIA

Promozione: proroga di 60 giorni per la rendicontazione dei progetti dell’Ocm Vino?

Corsa dei contagi e difficoltà a viaggiare, il senatore Dario Stefàno chiede tempo affinché le aziende possano riparametrare le attività all’estero
DARIO STEFANO, OCM VINO, PANDEMIA, PROMOZIONE, RENDICONTAZIONE, Italia
Il Senatore Dario Stefàno

Il Ministero delle Politiche Agricole, a fine 2021, ha pubblicato la graduatoria nazionale provvisoria dei progetti ammessi a finanziamento con le risorse dell’Ocm Vino per la Promozione nei Paesi Terzi per il periodo 2021/2022, per un contributo complessivo di 29 milioni di euro, che attiveranno progetti di promozione per un valore complessivo di 72,3 milioni di euro. Adesso, però, la situazione internazionale mette di nuovo tutto in stand-by: fiere internazionali, attività all’estero, viaggi.

Ed allora, i tempi per la rendicontazione delle attività promozionali - già di per sé piuttosto stretti - hanno decisamente bisogno di una proroga, che permetta alle aziende ed alle Associazione Temporanea di Imprese (Ati) di riparametrarsi alla luce dei mutamente in corso. Ecco perché il senatore Dario Stefàno, presidente della Commissione Politiche dell’Unione Europea a Palazzo Madama ha chiesto al Ministro Stefano Patuanelli, in una lettera, “di prorogare il termine fissato per il 28 febbraio 2022 per la rendicontazione delle attività di promozione sulla relativa misura dell’Ocm Vino di almeno 60 giorni”.

“Dobbiamo guardare alla situazione attuale con assoluta obiettività: il perdurare dell’emergenza sanitaria si riflette tuttora in una importante limitazione alla mobilità che inficia gli spostamenti abituali tra i diversi Stati. Tenuto conto che gran parte delle attività di promozione e valorizzazione del prodotto vino prevedono azioni di ospitalità tra soggetti provenienti da diverse nazioni. Il rinvio di 60 giorni potrà consentire una più adeguata attività di promozione ed eviterà il rischio di disperdere le risorse previste. Confido, pertanto, nella sensibilità che il Ministro ha più volte dimostrato sul tema - centrale - del vino per l’Italia”, ha detto il senatore Dario Stefàno.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli