02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Si espande la collaborazione fra Fondazione Qualivita e McDonald’s per valorizzare le Indicazioni Geografiche italiane, con le ricette “My Selection” di Joe Bastianich: arrivano Aceto Balsamico di Modena, Cipolla Rossa di Tropea e Provolone Valpadana

Dopo Parmigiano Reggiano, Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale, Pecorino Siciliano, Speck Alto Adige, Asiago, Bresaola della Valtellina, Kiwi di Latina e Olio Extravergine dei Monti Iblei, prosegue e si espande la “passerella” delle indicazioni geografiche italiane all’interno dei menu di McDonalds, con l’arrivo dell’Aceto Balsamico di Modena, della Cipolla Rossa di Tropea del Provolone della Valpadana. E’ la più recente evoluzione della collaborazione tra Fondazione Qualivita e McDonald’s, che si arricchisce delle tre nuove Dop e Igp grazie alle ricette firmate Joe Bastianich e al progetto “My Selection”: fino a 700.000 clienti della multinazionale del fast food potranno così ampliare la loro conoscenza delle eccellenze agroalimentari italiane all’interno dei punti vendita della catena, sia in Italia che all’estero, con un occhio di riguardo sia per la sempre crescente attenzione dei consumatori agli aspetti etici e salutistici del consumo alimentare che per la familiarizzazione dei clienti più giovani con la moltitudine di eccellenze gastronomiche presenti nel nostro Paese.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli