02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

STARE IN FORMA SENZA RINUNCIARE AL PIACERE DELLA BUONA TAVOLA: E’ LA SFIDA LANCIATA DA “MELAROSSA.IT”, COMMUNITY ONLINE PER CHI VUOLE MANTENERSI IN LINEA MANGIANDO SANO, A TUTTI I GOURMET PER PROPORRE VIDEO O FOTORICETTE LEGGERE MA GUSTOSE

Non Solo Vino
Ecco Melarossa flyer

Si può stare in forma senza rinunciare alla buona tavola? Sì, con un po’ di attenzione e di creatività per preparare piatti deliziosi ma anche leggeri. E’ “In forma con gusto”, la sfida lanciata da Melarossa.it, community online per chi vuole mantenersi in linea mangiando sano - in linea con la filosofia che ispira le sue diete personalizzate, elaborate con la consulenza scientifica della Sisa (Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione) e basate sui Larn e sulle Linee Guida per una Sana Alimentazione Italiana - a tutti gli appassionati gourmet che, fino al 23 dicembre, possono proporre video o fotoricette leggere ma gustose a prova di linea, sfatando il luogo comune che benessere e salute a tavola equivalgano, necessariamente a rinunce e sacrifici sul fronte del gusto. Le ricette più originali, selezionate da un team di cuochi e nutrizionisti e poi votate dal web, diventeranno parte del ricettario “Sapore e salute” di Melarossa (info: www.melarossa.it).
“Si può stare in forma senza rinunciare al piacere della buona tavola - spiega la redazione di Melarossa - forti di questa convinzione, abbiamo deciso di invitare tutti i buongustai, gli appassionati di cucina, i blogger a mettersi alla prova sul terreno del gusto e della linea proponendoci le loro videoricette o fotoricette più originali e creative”.
A “In forma con gusto” è possibile partecipare con qualsiasi piatto, dai primi alle insalate, dai secondi fino ai panini: “proprio la dieta-panino - spiega Melarossa - è una delle nostre proposte più richieste, ideale per chi pranza spesso fuori e, quindi, ha bisogno di un pasto sano ma anche veloce. Per il futuro stiamo pensando di inserire nelle nostre diete anche i dolci, magari proprio prendendo spunto dalle ricette dei nostri lettori”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli