02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
TENDENZA

Tannico: con le riaperture cambia il carrello dei wine lovers, e volano Champagne e Brunello

Bene anche Franciacorta e Trentodoc, cala il numero di bottiglie ma aumenta frequenza di acquisto. Dopo Milano, Tannico Express a Torino e a Bologna

Dopo il boom delle vendite del 2020, il canale dell’e-commerce vive un momento di consolidamento, mentre, con l’allentamento delle restrizioni che hanno caratterizzato l’ultimo anno e mezzo, cambiano ancora le abitudini di consumo degli italiani, come sottolineano i numeri analizzati da Tannico, la principale piattaforma di vendita di vini italiani online, dentro e fuori dai confini nazionali. Di pari passo con il variare delle disposizioni del Governo, così, cambia anche la composizione del carrello, dove diminuisce la quantità di bottiglie per singolo ordine (-17% sul 2020), ma ne aumenta il valore (+20%) e la presenza di denominazioni “Super Premium” come Champagne (+47%), Franciacorta (+2%), Brunello di Montalcino (+12%) e Trentodoc (+23%). Queste tendenze suggeriscono che, con il progressivo allentamento delle restrizioni e la ritrovata possibilità di mobilità da parte degli italiani, l’esigenza di fare grandi scorte - che ha dominato gran parte del 2020 - sta lasciando spazio a uno shopping last minute e di qualità. Aumenta stabilmente l’utilizzo di Tannico per gli acquisti di vino online, con un trend crescente specialmente in alcune regioni del Nord, come Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna. Dal 2019, i capoluoghi regionali di queste ultime due hanno, infatti, mostrato un incremento delle vendite del +132% (Bologna) e +103% (Torino), oltre a una crescita di clienti pari al +162% (Bologna) e +128% (Torino). Al consolidamento dell’e-commerce e all’aumento della frequenza di riacquisto dei clienti, Tannico risponde con il servizio delivery veloce inaugurato a Milano, nel giugno 2020: Tannico Express, l’app di consegna immediata arrivato proprio a Bologna e Torino. “Nonostante nell’ultimo anno le abitudini e i ritmi di consumo siano cambiati spesso e velocemente, cerchiamo sempre di rispondere alle esigenze dei nostri clienti. Con Tannico Express vogliamo offrire un servizio immediato che permetta di fare acquisti last minute, scegliendo da un’ampia gamma di prodotti selezionati. La scelta è caduta su Bologna e Torino proprio perché nell’ultimo periodo si sono dimostrati mercati attivi, che siamo sicuri sapranno recepire al meglio il servizio. L’obiettivo è quello di raggiungere presto altre zone d’Italia”, commenta Marco Magnocavallo. amministratore delegato di Tannico.

 

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli