02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
MERCATI

Uk, il vino off-trade vale 5,064 miliardi di sterline negli ultimi 12 mesi, cresce il prezzo medio

Dati Nielsen al 15 giugno: continua la “premiumisation” dei consumi, la bottiglia di vino va allo scaffale a 5,68 sterline
CONSUMI, NIELSEN, UK, vino, Mondo
Uk, cresce il volume di affari legato al vino

Il vino guida i consumi britannici della categoria degli alcolici, con le vendite off-trade che, negli ultimi 12 mesi, crescono del +0,9%, a quota 5,064 miliardi di sterline, come raccontano i dati Nielsen aggiornati al 15 giugno 2019, che svelano anche segnali di crescita importanti sulle fasce di prezzo più elevate, con un relativo aumento del prezzo medio, a fronte di un calo abbastanza netto dei volumi, che fa ben sperare per quel processo di “premiumizzazione” dei consumi iniziato ormai da qualche anno. Procedendo con ordine, le bottiglie sullo scaffale ad un prezzo tra le 8 e le 9 sterline rappresentano il 5% del mercato, in crescita come segmento del +12,7%, mentre il segmento più piccolo, quello delle bottiglie che costano tra le 9 e le 10 sterline, che vale il 3% delle vendite complessive, segna una crescita del +9,6%. Anche i vini sopra le 10 sterline sono in crescita, dell’1,7%, pari ad un giro d’affari nell’ultimo anno di 319 milioni di sterline. Ma l’aspetto più importante riguarda la fascia 7-8 sterline, che rappresenta l’11% degli acquisti enoici Oltremanica (quota aumentata del +1% sui 12 mesi precedenti), in crescita del +10,8% a 556 milioni di sterline. Il segmento successivo, scendendo nella scala dei prezzi, quello delle bottiglie tra i 6 ed i 7 sterline, cresce invece del +7,7%, ed insieme alla fascia 7-8 rappresenta un terzo del mercato. Si arriva così al prezzo medio del mercato britannico, 5,68 sterline a bottiglia, con la quota dei vini entry level (5-6 sterline) ancora dominante: rappresenta infatti il 31% dell’intero mercato enoico off-trade, pari ad un giro d’affari di 1,569 miliardi di sterline, in crescita dell’11,1% anno su anno. A calare, al contrario, sono le vendite dei vini sotto le 5 sterline a bottiglia, che lasciano sul terreno 284 milioni di sterline, con una relativa diminuzione dei volumi del -6% nello stesso periodo.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli