02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Via libera al glifosato per altri 5 anni: così hanno deciso i Paesi dell’Unione Europea riuniti in Comitato d’appello, in un clima di dibattito acceso sulla sua tossicità. Ora la palla passa alla Commissione Europea con voto decisivo il 15 dicembre

Via libera al glifosato in Europa per altri 5 anni: così hanno deciso i Paesi dell’Unione Europea riuniti in Comitato d’appello, con 18 voti favorevoli, 9 contrari e 1 astenuto. Ora la Commissione Europea dovrà dare la risposta definitiva entro il 15 dicembre, data in cui scadrà la licenza per l’uso del prodotto chimico.
Una votazione avvenuta in un contesto di acceso dibattito nel mondo scientifico, fra chi ritiene il glifosato (attualmente l’erbicida più diffuso in agricoltura) tossico per la salute umana e l’ambiente, come l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro - Iarc, e chi invece non trova sufficienti prove a riguardo, come l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare - Efsa.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli