02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
MERCATI ENOICI

Vino e fiere, la Francia scommette su Parigi, ed a Wine Paris aggiunge Vinexpo Paris

La capitale francese si candida ad hub mondiale del wine business, e rafforza l’offerta con la sinergia tra i due eventi, dal 10 al 12 febbraio 2020
FIERE, PARIGI, VINEXPO PARIS, vino, WINE PARIS, Mondo
Vino e fiere, la Francia scommette su Parigi, ed a Wine Paris aggiunge Vinexpo Paris

Così come il business enoico cresce, muta e cambia continuamente scenario, anche le grandi fiere del vino cercano di leggere e progettare i futuro. Ed in Francia, in particolare, continuano a scommettere sulla capitale Parigi. Che si candida a diventare hub mondiale del wine business, con la sinergia tra Wine Paris, all’edizione n. 2, e soprattutto, con il debutto di Vinexpo Paris, che sarà patrocinato direttamente dal Presidente della Repubblica francese Macron (dichiaratamente grande appassionato e conoscitore di vino, ndr). Due eventi sinergici, ed in contemporanea, dal 10 al 12 febbraio, proprio all’inizio dell’anno, in anticipo, dunque, su tutti i grandi eventi enoici nazionali e sulle altre grandi fiere del vino mondiale (Prowein a Dusseldorf è in programma dal 15 al 17 marzo, Vinitaly a Verona dal 19 al 22 aprile, ndr). Una scelta strategica, a cui il mondo del vino guarda con attenzione, perchè dopo il già buon successo della prima edizione di Wine Paris (nata dalla collaborazione tra ViniSud e VinoVision Paris, e che, per l’edizione 2020, ha già raccolto 1.800 espositori), dallo sbarco di Vinexpo a Parigi in molti si attendono una presa di forza importante nello scacchiere fieristico del vino da parte de “La Ville Lumiere”.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli