02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
CLASSIFICA

“Wine Lover’s Index”, è l’Italia la meta perfetta per gli amanti del vino di tutto il mondo

Lo studio di Bounce premia il Belpaese e la sua ricchezza e varietà ampelografica. Sul podio anche Portogallo e Spagna, Francia al quarto posto
BOUNCE, ENOTURISMO, WINE COUNTRY, WINE LOVER, WINE LOVER'S INDEX, Mondo
Italia la meta perfetta per gli amanti del vino

Quali sono le migliori e le peggiori destinazioni per gli amanti del vino? È la domanda che si è posto Bounce, società di deposito bagagli presente in 1.000 città nel mondo, capace perciò di una visione a tutto tondo sull’enoturismo globale, che ha analizzato 5 aspetti chiave - consumi medi di vino, produzione media, superfici vitate, numero di wine tour, costo di una bottiglia di vino - di 25 Paesi nel mondo, sintetizzati in un punteggio ponderato, il “Wine Lover’s Index”.
In vetta, , con 8,28 punti su 10, l’Italia“casa” di alcune delle produzioni più antiche del mondo, alcune delle più famose in Veneto, tra Venezia e Verona, due mete amatissime da wine lover e non solo. Merito, secondo Bounce, delle oltre 400 varietà autoctone coltivate, che si traducono nel vino giusto per ogni palato, oltre che del primato produttivo in termini quantitativi e in una grande varietà di produzioni - e quindi di prezzi - accessibili a tutti.

Al secondo posto, il Portogallo, con 7,88 punti, forte delle sue due Regioni enoiche di riferimento - Porto e Douro - entrambe Patrimonio Unesco, oltre che del maggior numero di wine tour ogni 100.000 abitanti e del record, tutt’altro che casuale, di consumo di vino medio: 47 milioni di ettolitri ogni 100.000 abitanti. Sul podio, al terzo posto, anche la Spagna, con 7,16 punti, con Cava e Rioja sulla cresta dell’onda, e la più grande superficie vitata al mondo, pari a 968.400 ettari. Solo il quarto posto per la Francia, con 6,86 punti, nonostante la popolarità straordinaria di Bordeaux, Borgogna e Champagne, a causa di un numero sostanzialmente esiguo di wine tour. A completare la top ten, la Nuova Zelanda (al n. 5 con 5,53 punti), al secondo posto per offerta di wine tour (4.062, secondo i dati di TripAdvisor), la Grecia (al n. 6 con 5,24 punti), il Cile (al n. 7 con 5,01 punti), l’Argentina (al n. 8 con 4,65 punti), l’Australia (al n. 9 con 4,54 punti) e l’Ungheria (al n. 10 con 4,23 punti).

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli