02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
ELEZIONI AIS

Associazione Italiana Sommelier, Antonello Maietta verso la riconferma a presidente

Nella tornata elettorale è stato il più votato, con 4.512 voti. Ora sarà il Consiglio a scegliere al suo interno il presidente 2018-2022
AIS, Italia
Antonello Maietta, riconfermato alla guida dell'Ais

Se oggi il vino è diventato un prodotto culturale, molto lo si deve anche al lavoro fatto dalla figura del sommelier, cresciuto di importanza nel ruolo non solo dentro la sala del ristorante, ma come divulgatore della conoscenza dei vini e dei suoi territori. E anche titolo ambito, tanto che spopolano i corsi di ogni genere sulla formazione e l’assaggio dei vini.
Protagonista di questo fenomeno, senza dubbio, è stata l’Associazione Italiana Sommelier, fondata nel 1965, e che conta oggi 40.000 soci. E che vede il presidente uscente, Antonello Maietta, andare verso la riconferma dell’incarico, visto che nella tornata elettorale dell’Ais dei giorni scorsi, è stato il più votato in assoluto a livello nazionale, con 4512 voti.
Ora, sarà il Consiglio eletto, il 19 giugno a scegliere, al suo interno, il presidente, che salvo sorprese, dunque, dovrebbe essere ancora Maietta, che inizierebbe così il suo ultimo mandato, come da statuto, da presidente dei Sommelier, nel periodo 2018-2022.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

TAG: AIS

Altri articoli