02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA SCELTA DELL'ENOTECARIO

Casanova di Neri, Docg Brunello di Montalcino Cerretalto 2012

Vendemmia: 2012
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 12.000
Prezzo allo scaffale: € 295,00
Azienda: Casanova di Neri
Proprietà: Famiglia Neri
Enologo: Giacomo Neri
Territorio: Montalcino

Probabilmente un po’ adombrato nel suo successo dal Tenuta Nuova, il Brunello di Montalcino Cerretalto, prodotto per la prima volta nel 1981, è ottenuto dalle uve dell’omonimo vigneto, posto sul versante est di Montalcino, sopra il torrente Asso, soltanto nelle annate migliori. Si tratta di un Brunello “quantitativo”, numericamente parlando. Infatti è un vino vinificato in tini troncoconici di legno, dove conduce una macerazione intorno ai 30 giorni, invecchiato in barrique per 36 mesi e successivamente affinato in bottiglia per 24. La lunga maturazione porta ad un rosso complesso e potente come pochi ci sono in zona. La versione 2012 ha colore rosso purpureo quasi impenetrabile ed al naso esprime un caleidoscopio aromatico di grande intensità, dove si incrociano rigogliose note di frutta rossa, spezie, cenni di cioccolato e liquirizia, toni affumicati e una vena aromatica di grafite a rifinitura. In bocca, il sorso è ampio e largo, capace di attivare anche sensazioni tattili che rimandano ad una struttura densa, piena e possente. Finale lungo e voluminoso dal bell'accento di frutti scuri.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli