02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

FONTE: AGENZIA ANSA - FALKLAND: VINO ARGENTINO-BRITANNICO “PER LA PACE E NON PER LA GUERRA”. LE UVE DAL PODERE MENDOZA E IL KNOW HOW DEL KENT. ANDREW MAIDMENT, CAPO DELLA RAPPRESENTANZA EUROPEA DI “WINES OF ARGENTINA”: “INIZIATIVA SENZA PRECEDENTI”

Uva argentina di un podere di Mendoza e il know-how di una famosa casa vinicola inglese del Kent si uniranno per produrre il primo vino anglo-argentino, “per la pace e non per la guerra”.

Secondo il quotidiano britannico “Daily Mail”, due tonnellate di uva argentina sono state esportate nel mezzo della tensione per la ricorrenza dei 30 anni del conflitto per la sovranità delle Isole Malvine o Falkland. La Chapel Down ha prodotto 1.300 bottiglie del Chapel Down Malbec, che Andrew Maidment, capo della rappresentanza europea di “Wines of Argentina” ha definito “un’iniziativa senza precedenti”.

“Quando ne ho parlato - ha spiegato Maidment - con alcuni produttori britannici, hanno definito l’iniziativa una follia, ma poi si sono mostrati disposti a collaborare”. “Di per sè, non è un’idea politica, ma con come vanno le cose, credo che tutti saranno contenti che ci sia gente che fa il vino e non la guerra”, ha concluso l’expert britannico. Il Malbec inglese (o forse bisogno chiamarlo Chapel Down argentino) hanno sottolineato da “Wines of Argentina” - ha certamente un’influenza sudamericana, ma resta fondamentalmente un vino inglese.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli