02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINO E RICONOSCIMENTI

La “Targa d’Oro” Assoenologi a WineNews, “riconoscimento a professionalità e competenza”

La premiazione nel Congresso di Trieste (5-8 luglio). Un premio andato negli anni a nomi come Soldati, Veronelli, Cernilli

“Un riconoscimento alla professionalità e alla competenza dimostrata in anni di intenso lavoro nel mondo dell’informazione in generale e di quella del settore vitivinicolo in particolare, che comunica ogni giorno, a diversi livelli, con notizie dall’Italia e dal mondo, al servizio di tutto il settore”: ecco WineNews per Assoenologi, associazione guidata da Riccardo Cotarella, che, ieri sera, al Congresso nazionale a Trieste, ha premiato tutto lo staff con la “Targa d’Oro”, tra i più importanti riconoscimenti del mondo del vino italiano, attribuito in passato ai grandissimi della cultura, del giornalismo e della comunicazione enoica, come Luigi Veronelli e Mario Soldati, ma anche, in tempi più recenti, a firme come Daniele Cernilli, penna storica del Gambero Rosso e da qualche tempo con il suo “Doctor Wine”, a Luciano Ferraro (“Corriere della Sera”) ed Anna Scafuri (Tg1). “Un riconoscimento alla squadra, perché è la squadra che vince”, ha detto, sul palco con tutto lo staff, il direttore Alessandro Regoli, che, con Irene Chiari, ha fondato WineNews nel 1999, con una visione allora pionieristica, per esser solo on line, che oggi conta 40.000 visitatori unici al giorno, con una nuova piattaforma web completamente “rivoluzionata”.
Sul palco, insieme ai fondatori, anche Federico Pizzinelli, Emma Lucherini, Piermichele Capulli, Franco Pallini, Nicole Schubert e Clara Bruno, “la struttura fondamentale dello staff redazionale, che conta anche tanti importanti collaboratori in diverse aree d’Italia”, ha detto Alessandro Regoli.
“Quando WineNews dà un rumors, c’è un aspetto: prima o poi quel rumors si avvera”, ha detto il presidente Assoenologi, Riccardo Cotarella.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli