02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ADNKRONOS

Vino: 49.000 dollari per una Nabucodonosor (15 litri) di Masseto 2007 Aggiudicazione record per la Tenuta dell’Ornellaia da Sotheby’s ... Ben 49.000 dollari per uno dei prestigiosi esemplari (8 in tutto) di Nabucodonosor (15 litri) di Masseto 2007, uno dei vini italiani più celebrati nel mondo: ecco il prezzo spuntato dal vino di Tenuta dell’Ornellaia nell’ultima asta di Sotheby’s, di scena nei giorni scorsi a New York. E, tanto per cambiare, il lotto se lo è aggiudicato un collezionista asiatico. Un ottimo segnale non solo per la prestigiosa etichetta, ma per tutto il grande vino italiano, se i ricchi asiatici, finora dediti a Bordeaux e Borgogna, iniziano a puntare forte anche sul Belpaese. La notizia dell’aggiudicazione è stata diffusa da WineNews. “Masseto ha confermato quello che era ampiamente auspicabile viste le richieste degli offerenti provenienti da Asia, Europa e nelle Americhe da subito in forte competizione per vincere questa Nabucodonosor molto rara di Masseto - ha detto Jamie Ritchie, Ceo e presidente di Wine Sotheby’s Americhe Asia, che ha aggiunto - il lotto è stato vinto da un bidder privato, asiatico, dopo una lunga battaglia di offerte. Questo è stato uno dei soli otto Nabucodonosor prodotti dalla Tenuta, cinque dei quali sono ancora in cantina. Siamo stati lieti che Giovanni Geddes, Ceo della Tenuta, fosse presente in sala a New York per assistere di persona alla messa all’incanto”. Le battiture d’asta del Masseto, spiegano dalla celebre azienda toscana, sono in costante crescita sia in Italia (Pandolfini, Gelardini&Romani), sia all’estero (Christie’s e Sotheby’s Londra, New York e Hong Kong, Acker Merral). Prendendo un arco di tempo che va dal 1998 ad oggi il, valore delle bottiglie è in costante crescita: la stessa bottiglia dell’annata 1998, infatti, ha raggiunto un incremento economico del 446% sul prezzo di 10 anni fa. Le ultime statistiche riportano un aumento medio nel valore delle bottiglie del 322% confrontando i prezzi con le battiture medie negli ultimi 10 anni. Basti pensare che il 70% di incremento lo raggiungono le quotazioni 2008 paragonate con le stesse annate nel 2007.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Pubblicato su