02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ANSA

Vino: Top 100 best buys,8 italiani classifica,5 sono toscani ... I vini italiani con il miglior rapporto qualità-prezzo negli States sono sopratutto toscani, in particolare Chianti Classico. Ne dà notizia WineNews riportando il verdetto della “Top 100 best buys” 2013 del magazine Wine Enthusiast, che mette in fila i migliori vini per qualità e con un prezzo allo scaffale di massimo 15 dollari: 8 sono in totale gli italiani, di cui 5 toscani (3 dalla terra del Gallo Nero). Al primo posto della classifica lo Chateau Mayne Guyon 2011 Balye Cotes de Borderaux, primo degli italiani, al decimo posto, il Chianti classico Villa Cafaggio 2010 Basilica Cafaggio Single Estate, la cantina chiantigiana del colosso trentino La-Vis. “Un riconoscimento che ci dà fiducia per la ricaduta sul mercato, ma anche per l’investimento che stiamo facendo sul rilancio di Villa Cafaggio. Tanto più che il Villa Cafaggio 2009 Chianti Classico Rrserva è al n.5 della “Best of The Year” sempre di Wine Enthusiast”, spiega a WineNews l’ad La-Vis Marco Zanoni. A seguire, in classifica, altri 2 Chianti classico, il San Felice 2010 (22), ed il Castello di Gabbiano 2011 (33). Al n.41 c’è il Dolcetto di Dogliani Pecchenino 2012 San Luigi, al 43/o posto il Rotari Nv Rosè Trentodoc, seguito, al n.61, dal Feudi San Marzano 2009 Negroamaro del Salento. Al n.71, l’Aia Vecchia 2010 Lagone e, al n.92, la Vernaccia di San Giminiano Palagetto 2012 Tenute Niccolai. L’Italia, però, nel complesso, non sale sul podio della classifica, che vede in testa, ovviamente, gli Usa con 30 etichette, seguiti dalla Francia con 15, e dal Portogallo con 10.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su