02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ANSA

Vino: Banfi, Ruffino e Antinori top brand in ristoranti Usa. Lo riferisce WineNews su indagine rivista “Wine & Spirits” ... Banfi (con il Brunello di Montalcino e il Toscana Pinot Grigio San Angelo), Ruffino (con il Chianti Classico Riserva Ducale Gold ed il Toscana Modus Sangiovese), Antinori (con il Tignanello ed il Chianti Classico Villa Antinori): ecco il terzetto tutto toscano che guida i marchi e i vini italiani più popolari sul mercato della ristorazione americana. A dirlo, spiega in una nota il sito internet WineNews, è un’indagine dell’autorevole magazine “Wine & Spirit” 2014, che sarà pubblicata nel numero di aprile. La rivista ha sondato l’opinione dei sommelier dei più importanti ristoranti d’America. I top brand italiani, secondo l’indagine, pesano per il 17,3% sul totale delle vendite di vino di alta gamma nel fuori casa. Guardando alle tipologie di vino più vendute, nel 2013, il primato spetta a Barolo e Barbaresco (il 5,9% delle vendite di grandi vini italiani al ristorante, con un prezzo medio di 110,91 dollari a bottiglia, in netto calo, però sia in volumi che in valore, sul 2012, quando era al 7,2% con un valore di 194,43%), seguito da Chianti Classico (5,7% e 54,4 dollari a bottiglia, contro l’8,7% ed i 58,93 dollari del 2012), e dal Brunello di Montalcino (4% e 124,13 dollari a bottiglia, sul 3,6% ed i 122,69 dollari a bottiglia del 2012). In generale, il prezzo medio a bottiglia si è attestato a 62,55 dollari, sui ben 72,03 del 2012, e i 64,83 del 2011.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su