02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LUTTO

La cucina perde uno dei suoi grandi, per molti un amico schietto e sincero: addio a Luciano Zazzeri

Lo chef stellato con il suo Ristorante La Pineta a Marina di Bibbona, riferimento della cucina di pesce, trovato senza vita nella casa dei genitori
LA PINETA, LUCIANO ZAZZERI, Non Solo Vino
Ristorante La Pineta, Marina di Bibbona - Livorno

Se ne è andato troppo presto, a soli 63 anni, Luciano Zazzeri, chef tra i più grandi interpreti della cucina di pesce italiana, con il suo Ristorante stellato La Pineta a Marina di Bibbona, ma soprattutto persona schietta e sincera, sempre pronta al confronto e alla battuta, capace di accompagnare ogni suo grande piatto con un sorriso che lo rendeva speciale. Pescatore con lo sguardo rivolto verso il mare e a quel pesce che conosceva come pochi altri, ma anche cacciatore appassionato, è stato trovato senza vita nella casa dei suoi genitori. Un grande della cucina italiana, umile quanto straordinaria la sua arte ai fornelli, e amico di tutti quelli che sono passati dal suo ristorante, resterà per sempre nel cuore, nei pensieri e nel palato di quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo. “Con te oggi perdo un amico vero, simpatico, schietto e il mio chef del cuore e dell’anima, nella tua Pineta a Marina di Bibbona. Ti ricorderò sempre, pescatore e autentico interprete della cucina di mare”, è il ricordo di Alessandro Regoli. Da lui e Irene Chiari, fondatori di WineNews, e da tutta la redazione, un sincero e caloroso abbraccio a tutta la famiglia e ai collaboratori di Luciano.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli