Slow Wine 2024
Allegrini 2024

“TALENTO HA TROVATO TALENTO”: SARÀ IL VISUAL FIRMATO EVAN DE VILDE, SCRITTORE, POETA E DESIGNER, LA NUOVA ETICHETTA DEL BISOL TALENTO SPUMANTE METODO CLASSICO, VINCITORE DELL’EDIZIONE N. 3 DEL CONCORSO LANCIATO DA BISOL E AFFORDABLE ART FAIR

“Talento ha trovato talento”: sarà il visual firmato dallo scrittore, poeta, ideatore dell’Archeorealismo, disegnatore e grafico pubblicitario, curatore d’arte oltre che direttore di un’agenzia di pubblicità e grafica, Evan de Vilde, una creazione di design di grande impatto grafico, la nuova etichetta del Bisol Talento Spumante Metodo Classico. Il miglior “Talento creativo” è il vincitore dell’edizione n. 3 del concorso “Talento cerca Talento”, lanciato da Bisol, la storica famiglia del Prosecco e del Cartizze, in collaborazione con “AAF-Affordable Art Fair” di Milano, l’importante fiera internazionale per l’arte contemporanea sostenibile nel prezzo (sotto i 5.000 euro), che lo hanno incoronato, tra oltre 300 proposte di etichette di artisti, a Milano, il 25 febbraio, alla presentazione dell’AAF.
Il mondo dell’arte e quello del vino ancora una volta si fondono, dando vita ad una nuova opportunità per i giovani creativi: partecipare ad un concorso e vincerne l’ambito premio, ottenendo il prestigio di vedere la propria opera riprodotta sull’etichetta di uno tra gli spumanti che rappresenta l’eccellenza spumantistica italiana. Con il concorso “Talento cerca Talento” targato Bisol, succederà con l’opera firmata da Evan de Vilde, scelta dalla giuria composta da famosi rappresentanti del mondo dell’arte e della comunicazione e presieduta da Gianluca Bisol, direttore generale della griffe, come etichetta del Bisol Talento Spumante Metodo Classico: “pezzi di colori come rappresentazioni parziali della realtà su un fondo bianco che vagano in un campo asettico, distante, galleggiando in angoli visuali del nostro campo visivo, suggerendoci che dietro ogni visione e rappresentazione del reale c’è sempre un concreto riferimento ad una massa di colore, di onde policrome, di emozioni intense e condensate in noi fin da bambini. Possono esplodere in estasi o tenersi in disparte per anni, ma ci accompagnano sempre nell’arco della nostra vita”.
Al vincitore, una somma di 1.000 euro, un soggiorno a Venissa, la tenuta recuperata da Bisol sull’isola di Mazzorbo Burano nel cuore della Venezia Nativa, e 12 bottiglie dell’esclusivo Bisol Talento Spumante Metodo Classico Brut con etichetta personalizzata.
Info: www.bisol.it

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli