02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Albino Armani, Doc Friuli Brut Ribolla Gialla

Uvaggio: Ribolla Gialla
Bottiglie prodotte: 6.000
Prezzo allo scaffale: € 22,00
Proprietà: Albino Armani
Enologo: Emanuele Tonolli, Alberto Massaro, Marco Campostrini
Territorio: Friuli Venezia Giulia

Questo Metodo Classico ci restituisce una Ribolla Gialla dal profilo raffinato, a partire da un bagaglio aromatico floreale di sambuco, gelsomino, frutta gialla ed erbe aromatiche, che prosegue in uno sviluppo gustativo all’insegna della freschezza e della sapidità, dove il sorso è continuo e dal perlage fitto e fine, fino ad un finale gradevolmente agrumato. Albino Armani è noto soprattutto per essere stato tra i pionieri della Valdadige enoica, mantenendo la barra dritta nel suo progetto enologico in Vallagarina, con i terreni ai piedi del Monte Baldo e della Lessinia. Anche di fronte all’invasione recente del Pinot Grigio nei vigneti di questa zona, compie una strada del tutto diversa, fatta dalla valorizzazione della denominazione, dalla riscoperta dei vitigni locali e da un’interpretazione sobria di quelli internazionali. Stiamo parlando comunque di una realtà assai articolata. I vigneti occupano infatti 330 ettari e si estendono tra le denominazioni più importanti del nord-est del Bel Paese, dalla vicina Valpolicella, alla Marca Trevigiana, alle Grave friulane, fino, insieme a Maurizio Donadi, al Piave. I numeri dell’imbottigliato sono quindi consequenziali ed arrivano a 900.000 bottiglie di produzione annua, distribuiti in un portafoglio etichette ricco e articolato, composto da vini sempre di ineccepibile esecuzione, che trovano nella costanza qualitativa il loro punto di forza.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli