02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2024

Allegrini, Docg Amarone della Valpolicella Classico 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Corvina Veronese, Corvinone, Rondinella, Oseleta
Bottiglie prodotte: 100.000
Prezzo allo scaffale: € 69,50
Azienda: Allegrini
Proprietà: famiglia Allegrini
Enologo: Paolo Mascanzoni, Lorenzo Fortini
Territorio: Valpolicella

Proviene da vigneti con età media di 37 anni l’Amarone Classico della Valpolicella Allegrini 2019, composto da Corvina Veronese (45%), Corvinone (45%), Rondinella (5%) e Oseleta (5%). Nel complesso, l’annata è stata caratterizzata da un inverno mite. L’assenza di piogge importanti durante il germogliamento ha ridotto considerevolmente l’azione del principale patogeno, la peronospora. La differenza l’ha fatta l’estate, in particolare nei vigneti di collina e alta collina (tra 450 e 520 metri di altezza), dove le temperature sono rimaste sotto i 32 gradi. La vendemmia 2019 è iniziata quindi dopo metà settembre e si è conclusa a metà ottobre, riportando la data a un calendario di raccolta più “classico” rispetto a quelli degli ultimi anni. Dopo la raccolta a mano delle uve, la fermentazione è avvenuta in vasche di acciaio inox a temperatura controllata per 25 giorni circa. La maturazione in barriques nuove per 18 mesi, massa per 7 mesi e affinamento in bottiglia per 14 mesi circa. L’appassimento controllato delle uve raccolte, protratta per oltre tre mesi, ha portato in dote una grande intensità aromatica di frutto scuro e sottobosco, assieme a note speziate e di tabacco, per un vino di eccezionale finezza ed eleganza, con un potenziale evolutivo di 20 anni. L’impatto in bocca è potente e vigoroso e il vino si affusola gradualmente sulla spinta acida e sapida, allungandosi con delicatezza e chiudendo asciutto e netto.

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli