02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Argiano, Doc Rosso di Montalcino 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 42.000
Prezzo allo scaffale: € 20,00
Proprietà: André Santos Esteves
Enologo: Bernardino Sani
Territorio: Montalcino

Situato nel versante sud-ovest di Montalcino, in cui prevalgono suoli calcarei e argillosi marnosi di origine marina, che conferiscono ai vini freschezza ed eleganza particolari, Argiano si distingue per l’eccellenza dei suoi vini, anche grazie ad un grande lavoro di micro-zonazione, che determina le scelte effettuate in vigna come in cantina. Tra le varie etichette della proprietà, una che affascina sempre per l'estrema eleganza e per il suo spessore è il Rosso di Montalcino e il 2020, l’ultima annata che esce in commercio in questi giorni, non delude affatto le attese. Dalla veste rosso rubino intenso e brillante, con riflessi granati, questo vino si palesa al naso intenso, elegante e complesso, con immediate ed ampie note floreali, agrumate, di ciliegia e di leggere speziature. Con l’ossigenazione si palesano intriganti note di foglia di pomodoro e poi sentori di cuoio, piccoli frutti rossi e neri, pepe nero, viola e, infine, piacevoli note balsamiche ed eteree. L’ingresso in bocca è fresco, con un tannino elegantissimo, di grana fine ma comunque di carattere e ben integrato. Al palato il vino, esaltato da una piacevole complessità, offre un equilibrio straordinario in cui il tannino è perfettamente bilanciato dalla sapidità e da una bella morbidezza. Il finale, su note di frutti rossi e moka, è lungo ed elegante, degno di un Brunello. Perfetto in abbinamento con primi e secondi a base di carne.

(Paolo Lauria)

Copyright © 2000/2023


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2023

Altri articoli