02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Assuli, Doc Sicilia Grillo Astolfo 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Grillo
Bottiglie prodotte: 3.000
Prezzo allo scaffale: € 23,00
Azienda: Assuli
Proprietà: Roberto Caruso
Enologo: Lorenzo Landi
Territorio: Sicilia

Azienda giovane, Assuli, che va ad ingrossare il già popolato panorama della Sicilia enoica, apportando più qualità delle sue etichette davvero già molto buone. L’avventura nel competitivo mondo del vino siciliano di Roberto Caruso parte tre anni fa, quando l’azienda assume l’attuale assetto, dopo che il padre Giacomo, fondatore di Sicilmarmi e scopritore di una nuova varietà di marmo, il “Perlato di Sicilia”, aveva già acquistato vari appezzamenti a vigneto. Oggi, l’estensione coltivata a vigna è di 100 ettari per una produzione complessiva di 100.000 bottiglie. I vigneti si trovano in quattro precise zone che fanno parte di quella che è la porzione dell’isola più intensamente coltivata a vite, la Provincia di Trapani: Besi a Castelvetrano, Fontanabianca a Salemi, Conca a Calatafimi-Segesta e Carcitella a Mazzara del Vallo, dove sorge anche la cantina. Le varietà allevate sono alcune delle classiche della Sicilia enoica: Nero d’Avola, Zibibbo, Insolia, Catarratto, Grillo, Perricone/Pignatello, Syrah, Chardonnay, Merlot, Cabernet Sauvignon, Vermentino, Traminer, Moscato bianco, Muller Thurgau e Tannat. L’Astolfo 2015, Grillo in purezza, è parzialmente affinato in barrique e possiede una grande definizione aromatica con note iodate, agrumate e un frutto tropicale, ananas, fragrante e intenso che torna anche nello sviluppo gustativo, sapido, continuo e di grande lunghezza.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli