02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Baglio di Pianetto, Doc Sicilia Grillo 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Grillo
Bottiglie prodotte: 40.000
Prezzo allo scaffale: € 8,00
Proprietà: famiglia Conte Marzotto Paolo
Enologo: Giuseppe Lo Iacono, Mattia Filippi
Territorio: Sicilia

Va ad affiancare il Timeo già presente nella linea dei “Classici” di Baglio di Pianetto, il Doc Sicilia Grillo, incluso, invece nella linea dei “Monovarietali”. Il nuovo vino esce con l’annata 2020 ed è maturato in acciaio sui lieviti per 3 mesi. Il composito quadro aromatico, con nota agrumata dai cenni di zagara, le sfumature di frutta tropicale e quelle di macchia mediterranea tipiche di questa varietà, sostengono una progressiva gustativa di grande sapidità e fragranza. Il nuovo Grillo, già godibile in gioventù, non manca anche di propensione all’invecchiamento. Una caratteristica già messa in evidenza dal Timeo, nato invece con l’annata 2015. Due espressioni originali della medesima varietà, dunque, ad indicare nel Grillo uno dei vitigni a bacca bianca della Sicilia più versatili e dal potenziale ancora non del tutto svelato. Nato nel 1997 dall'intuizione di Paolo Marzotto, Baglio di Pianetto, il cui “quartier generale” si trova a Santa Cristina Gela, in provincia di Palermo, è la sintesi di un’impresa vitivinicola dislocata in diverse aree della Sicilia, tutte in zone abbastanza fresche, quasi montane a volte, ad altitudini elevate o nei pressi del mare; possiede poi vigne a Baroni, nel Comune di Pachino e a Pianetto, nella zona della Doc Monreale. Un insieme di vigneti per una superficie complessiva di 110 ettari coltivati a biologico, che danno in media 550.000 bottiglie.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli