02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Bartolini, Doc Romagna Sangiovese Superiore Rocca Saracena Riserva 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 4.000
Prezzo allo scaffale: € 24,00
Proprietà: famiglia Bartolini
Enologo: Davide Bartolini
Territorio: Romagna

Mercato Saraceno non è un centro di produzione vitivinicola nel contesto della Romagna e non è molto conosciuto per la qualità del suo Sangiovese, sebbene, come vedremo, le condizioni pedo-climatiche per una buona coltivazione di questa uva sicuramente non mancano. Siamo nella parte orientale della regione: Cesena si trova al nord e Predappio al nordovest. Si tratta di due luoghi di maggiore rinomanza, ma il mare, ad est, sebbene bloccata dalle colline di San Marino, non è lontano, l’elevazione non è eccessiva, basta qui la voglia di far bene per creare un Sangiovese di Romagna di livello. Che si verifica, appunto, alla Cantina Bartolini di questo paese, ora gestita da Davide Bartolini e attiva da quasi un centinaio di anni; la famiglia punta sul Sangiovese da quattro generazioni ed è riuscito a levarsi non poche soddisfazioni. Gli ettari vitati sono 16 e la gamma dei prodotti comprende tutte le principali varietà della Romagna: l’albana (tre in numero, due affinati in acciaio e uno in botte), il Trebbiano Le Ginestre e due blend che vedono il legno piccolo. La base del lavoro, però, è il Sangiovese, offerto in una varietà di stili ed espressioni diverse, fra i quali spicca la Rocca Saracena Superiore Riserva, sapientemente invecchiato in barrique tonneaux, sfaccettato e complesso, di buon corpo e ben sostenuto, un bel testimone di ciò che le vigne di Mercato Saraceno possono offrire.

(Daniel Thomases)

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli