02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Begali, Docg Amarone della Valpolicella Classico 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Corvina, Rondinella, Molinara
Bottiglie prodotte: 22.000
Prezzo allo scaffale: € 45,00
Proprietà: Lorenzo Begali
Enologo: Lorenzo e Giordano Begali
Territorio: Valpolicella

La cantina Begali rappresenta una delle realtà produttive più veraci e interessanti del comprensorio enoico veronese. Nata nel 1943 per opera di Giordano Begali, mantiene il suo carattere squisitamente familiare ed oggi è condotta ancora da Lorenzo Begali, figlio di Giordano, che negli anni Cinquanta del secolo scorso la prese in mano, arrivando alla commercializzazione delle prime etichette nel 1986. Dagli anni ’90 è affiancato in vigna e cantina dai figli Giordano e Tiliana, che mantengono l’approccio produttivo nel solco della tradizione. I vigneti, 12 ettari, sono collocati nella parte meridionale della zona classica della Valpolicella in vari e piccoli appezzamenti, a Cengia intorno alla cantina, a Masua, a Castelrotto e a Monte Ca’ Bianca e producono complessivamente 90.000 bottiglie. Lo stile aziendale non prevede cedimenti modaioli, ed è saldamente tradizionale, caratterizzato da vini ricchi e concentrati, diretti e schietti, talvolta con qualche lieve sgrammaticatura. L’Amarone Classico 2015, passa tre anni in legno grande e tonneau prima di affinarsi per sei mesi in bottiglia ed arrivare sugli scaffali. Il bagaglio olfattivo è molto classico e propone frutta rossa matura, in confettura e sottospirito, ampia speziatura, rimandi affumicati e cenni tostati. In bocca, il vino è caldo e avvolgente, dallo sviluppo pieno e continuo, intensamente aromatico e dal finale lungo.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli