02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Bellavista, Docg Franciacorta Brut Teatro alla Scala 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Chardonnay, Pinot Nero
Bottiglie prodotte: 127.900
Prezzo allo scaffale: € 40,00
Proprietà: Francesca Moretti
Enologo: Mattia Vezzola, Luca Rossi
Territorio: Franciacorta

Il Franciacorta Brut Teatro alla Scala è lo spumante dedicato al leggendario tempio dell’Opera, a cui Bellavista si sente particolarmente vicina. Nasce infatti nel 2004, nell’anno della Prima dopo il più profondo intervento di restauro dell’edificio storico dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, lo stretto rapporto tra il teatro milanese e la cantina di Erbusco, simbolo del successo della Franciacorta, che ha creato una collezioni di spumanti, da annate eccezionali, dedicati proprio al Teatro alla Scala. Il Brut in questione è ottenuto da uve provenienti esclusivamente da viti di età superiore ai 25 anni. Una parte del mosto è fermenta in barrique per 7 mesi, mentre la restante in acciaio. La fermentazione in bottiglia è svolta secondo il Metodo Classico e l’affinamento sui lieviti dura 36 mesi. Dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, impreziosita da un fine perlage, la versione 2015 profuma di crosta di pane, pesca, fiori bianchi e miele con tocchi agrumati a rifinitura. In bocca, il vino è cremoso e intrigante, grazie ad un perfetto incrocio tra fragranza, morbidezza ed effervescenza. Oggi Bellavista, fondata da Vittorio Moretti nel 1977, conta su 190 ettari a vigneto per una produzione di 1.400.000 bottiglie ed è la capofila del gruppo vitivinicolo “Terra Moretti”, formato da Contadi Castaldi, sempre in Franciacorta, Teruzzi, La Badiola e Petra in Toscana e Sella & Mosca in Sardegna.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli