02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Bonavita, Doc Faro 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Nerello Mascalase, Nerello Cappuccio, Nocera
Bottiglie prodotte: 8.000
Prezzo allo scaffale: € 20,00
Proprietà: Giovanni Scarfone
Enologo: Giovanni Scarfone
Territorio: Sicilia

Giovanni Scarfone sin da bambino amava zompettare dietro al nonno mentre questi si dilettava a coltivare un ettaro di vigna dietro la loro casa di campagna a Faro Superiore in contrada Bonavita, proprio di fronte lo Stretto di Messina. Così Giovanni, quando ormai adolescente, dovette scegliere a che liceo iscriversi, non ebbe dubbi, scelse l'agrario, per poi proseguire gli studi e laurearsi in agronomia con l'obbiettivo di produrre un vino tutto suo. Come ogni buon vignaiolo che si rispetti il nostro giovane produttore aveva bisogno di una cantina e quindi dopo aver sfrattato le auto dei suoi dal garage e averlo attrezzato allo scopo, eccolo pronto per mettere in bottiglia la sua prima annata. Era il 2006 e le bottiglie di Faro Doc prodotte furono poco più di un migliaio che non solo andarono a ruba, ma valsero alla neonata cantina le sue prime recensioni positive. Adesso gli ettari vitati sono 3,5 e il vino di Giovanni non ha perso quell'aura gentile di vin du garage borgognotto che lo caratterizza da sempre, ma anzi ha tanto guadagnato in eleganza e definizione. Il 2016 è un piccolo capolavoro, fitto e complesso al naso tra sentori iodati, di piccoli frutti rossi, spezie gialle ed erbe mediterranee, il sorso invece si sviluppa bene intorno a tannini austeri e ancora in piena evoluzione e un frutto turgido e senza sbavature per un finale alleggerito da una fresca sensazione balsamica, che ne amplifica la persistenza.

(Massimo Lanza)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli