02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Capezzana, Doc Barco Reale di Carmignano 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Sangiovese, Cabernet Sauvignon
Bottiglie prodotte: 100.000
Prezzo allo scaffale: € 12,00
Proprietà: famiglia Contini Bonacossi
Enologo: Benedetta Contini Bonacossi, Franco Bernabei
Territorio: Carmignano

È l’azienda di riferimento della denominazione del Carmignano per storia e per rappresentatività di tutto un territorio. Legata a doppio filo ad una conduzione familiare che parte dagli anni ’20 del Novecento, la cantina della famiglia Contini Bonacossi conta attualmente su 75 ettari a vigneto, coltivati a biologico, per una produzione complessiva di 400.000 bottiglie. Il portafoglio etichette è alimentato, evidentemente, da tutte le tipologie del Carmignano, il cui disciplinare, per primo in Toscana, ha previsto l’utilizzo, tra i vitigni principali, delle varietà bordolesi Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Ma non mancano neppure alcuni vini aziendali come il Ghiaie della Furba, uvaggio a base di Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, l’Ugo Contini Bonacossi, Sangiovese in purezza e il Trebbiano, anch’esso in purezza. La cifra stilistica di Capezzana è costruita attorno ad un buon equilibrio tra accenti moderni e elementi della tradizione, che garantisce ai propri vini una confortante qualità. Il Barco Reale 2018 affinato a seconda delle caratteristiche dell’annate per 6-8 mesi in legno grande, rappresenta il vino “d’entrata” della cantina di Seano. Al naso evoca profumi prevalentemente fruttati, a cui si aggiungono leggeri toni affumicati e speziati. In bocca, il sorso è ben definito, lo sviluppo possiede buona dinamica e il finale è piacevolmente fragrante con ritorni sul frutto.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli