02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Casalone Viticoltori, Doc Piemonte Grignolino I Canonici di Lu 2014

Vendemmia: 2014
Uvaggio: Grignolino
Bottiglie prodotte: 600
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Proprietà: Casalone Ernesto
Enologo: Giovanni Bailo
Territorio: Piemonte

La Casalone Viticoltori è un’azienda a solida conduzione familiare, che attualmente conta su 10 ettari a vigneto, coltivati su terreni bianchi ad alta percentuale tufacea, per una produzione complessiva di 50.000 bottiglie, tramandata da Ernesto al figlio Paolo, per dare continuità ad una tradizione familiare ormai centenaria. La cantina sorge sul Bricco Santa Maria di Lu Monferrato, in uno spicchio di terra piemontese tra Asti ed Alessandria e lo stile dei vini guarda alla tradizione, con sobri tocchi di modernità. Tra i vini simbolo di questa realtà produttiva troviamo l’intrigante Malvasia Greca, che in azienda viene declinata in modo decisamente centrato. Non manca, evidentemente, nel portafoglio etichette anche un ampio spazio alla produzione rossista dalla Barbera al Grignolino. Ed è proprio quest’ultimo l’oggetto del nostro assaggio. I Canonici di Lu 2014, questo è il suo nome, ispirato dal dipinto in etichetta che ritrae, appunto, sette Canonici di Santa Maria Nuova e realizzato da Pietro Francesco Guala, pittore casalese del Settecento, è un Grignolino che viene elevato per 24 mesi in tonneau. In possesso di una struttura insospettabile, il naso presenta un fondo floreale su cui si inseriscono cenni di rabarbaro, pepe e note balsamiche. In bocca, il tannino è saporito e ben presente, esaltato da una piacevole acidità, che rende il sorso goloso e non privo di profondità.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli