02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Cellaro, Doc Sicilia Nero d'Avola Lumà 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Nero d'Avola
Bottiglie prodotte: 24.000
Prezzo allo scaffale: € 11,00
Azienda: Cantine Cellaro
Proprietà: Farnese Vini
Enologo: Dennis Verdecchia, Giuseppe Burruano
Territorio: Sicilia

La Cantina sociale Cellaro viene fondata nel 1969 a Sambuca di Sicilia, ma è nel 1980 che trova un primo slancio importante, cominciando ad imbottigliare. Si tratta di una delle tante realtà cooperative che popolano la Sicilia enoica e che, soprattutto nel recente passato, ha saputo costruirsi un percorso qualitativo più solido e di prospettiva. Oggi rappresenta uno snodo produttivo significativo della zona, contando su oltre cinquecento soci che conferiscono le uve ottenute da oltre 1.500 ettari di superficie vitata, per una potenziale produttivo che sfiora i 2.500.000 di bottiglie. L’azienda si trova nel comprensorio di Sambuca, con i vigneti posti tra i 300 e i 600 metri di altezza sul livello del mare. I vitigni che compongono il ricco portafoglio etichette aziendale sono quelli classici offerti dall’isola: dai locali Nero d’Avola, Nerello Mascalese, Grillo, Grecanico, Inzolia, Catarratto, agli internazionali Chardonnay, Viognier, Merlot e Syrah. Il Nero d’Avola 2018 della linea Lumà, affinato in barrique per sei mesi, è un vino ricco e generoso. Di colore rosso purpureo profondo, rivela la ormai affermata personalità dei rossi dell’isola, a partire da un bagaglio aromatico di forte impatto, che indugia su frutta matura e spezie. In bocca, il sorso è largo, pieno e succoso, dallo sviluppo potente e compatto, degradando in una chiusura serrata, che torna con intensità sul frutto.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli