02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Contrà Soarda, Doc Breganze Vespaiolo Vignasilan 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Vespaiola
Bottiglie prodotte: 8.000
Prezzo allo scaffale: € 22,50
Azienda: Contrà Soarda
Proprietà: famiglia Gottardi
Enologo: Marcello Gottardi
Territorio: Breganze

Azienda che festeggia proprio quest'anno i suoi primi 20 anni, Contrà Soarda si sviluppa su un territorio collinare a Bassano del Grappa, ai piedi dell’Altopiano di Asiago, caratterizzato da suoli vulcanici, importanti escursioni termiche, microclima ed esposizione da grande terroir. Tutto ha inizio con la ristorazione negli anni '60 con una trattoria di campagna che diviene un punto di riferimento per tutta la zona, ma è nel 1999, con le nuove generazioni, che i Gottardi decidono di fare vino in maniera più seria. Sulla collina di San Michele prendono forma 12 ettari, tra vigneto e uliveto. che circondano una struttura bio-architettonica all'avanguardia. La visita della barricaia vale già il viaggio: ispirata ai progetti di alcuni maestri dell’architettura moderna come Antoni Gaudí ed Eladio Dieste, ha il tetto a doppia curvatura che simula onde sinuose. Tutto estremamente contemporaneo e al contempo estremamente naturale. Come è questo Vespaiolo in purezza, che ha ambizioni più grandi dei suoi simili base, rimanendo - tra acciaio e bottiglia - fermo due anni e mezzo. La sfida è quella di tirar fuori l'anima complessa di un'uva apparentemente neutra. E allora eccoli qui i sentori di tartufo bianco e idrocarburo, di miele agrumato, di salinità spinta, di note di cenere spenta che, insieme ad acidità e freschezza, donano alla beva una matrice nordica. Non a caso la bottiglia scelta è quella alsaziana.

 

(Francesca Ciancio)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli