Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Cosa hanno in comune “La Gioconda” e i Savoia? Un vino: Vigna dell’Impero 1935 di Sette Ponti

Un vino che nasce nel Valdarno nell’antico vigneto piantato da Amedeo di Savoia Duca d’Aosta, a pochi passi dal Ponte Buriano raffigurato da Leonardo

Cosa hanno in comune “La Gioconda” e i Savoia? Un vino. Il Vigna dell’Impero 1935, Sangiovese in purezza che nasce dal vigneto piantato nel 1935 nel Valdarno in Toscana dal Principe Amedeo di Savoia Duca d’Aosta per celebrare la conquista dell’Abissinia e la nascita dell’Impero Coloniale Italiano, dagli anni Cinquanta del Novecento di proprietà della famiglia Moretti Cuseri e “fiore all’occhiello” di Tenuta Sette Ponti, che prende il nome dal numero dei ponti sul fiume Arno tra Arezzo e Firenze, tra cui il Ponte Buriano raffigurato nello sfondo del capolavoro di Leonardo da Vinci.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli