02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Costa Arènte, Doc Valpolicella Superiore Valpantena 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Corvina, Corvinone, Rondinella
Bottiglie prodotte: 17.000
Prezzo allo scaffale: € 12,00
Azienda: Costa Arènte
Proprietà: Genagricola SpA
Enologo: Giovanni Casati
Territorio: Valpolicella

Torre Rosazza nel Friuli di Udine, Tenuta Sant’Anna ai confini fra Veneto e Friuli, V8+ specializzata nelle diverse declinazioni di Prosecco, Bricco dei Guazzi nel Monferrato e, infine, Costa Arènte in Valpantena, alle porte di Verona. Queste sono le 5 proprietà agricola di Genagricola, racchiuse da pochi mesi anche nel neonato marchio commerciale Le Tenute Leone Alato. In tutto sono 780 gli ettari vitati a disposizione, di cui 17 nella tenuta di Costa Arènte. Qui Genagricola è arrivata nel 2015, acquisendo una proprietà nata nel 1994 sul lato orientale della Valpantena: 250 metri scoscesi che dominano la valle, adocchiano Verona e arrivano a sfiorare l’Appennino, quando l’aria è tersa. L’attenzione all’integrità del territorio hanno portato a mantenere gli impianti a pergola e i vitigni locali, concentrandosi su poche etichette: un Valpolicella Superiore, un Amarone e un Ripasso, che verranno a breve raggiunti da un Recioto e un Corvina in purezza spumantizzato. I terreni calcarei della Valpantena - che da qualche anno il veronese ha riscoperto nella sua peculiarità rispetto alla Valpolicella classica - donano una vivacità particolare ai vini che vi nascono, ed è il caso anche di questo Valpolicella Superiore 2020: graziosamente appuntito di rosellina e violetta, con la dolce acidità di fragoline di bosco e lampone, scorre bene in bocca, speziato ed agrumato, con una certa morbidezza a smussarne gli spigoli.

(ns)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli