02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Cottanera, Doc Sicilia Syrah Sole di Sesta 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Syrah
Bottiglie prodotte: 5.908
Prezzo allo scaffale: € 22,00
Proprietà: famiglia Cambria
Enologo: Lorenzo Landi
Territorio: Etna

65 vitati, per una produzione media di 350.000 bottiglie. Cottanera, l'azienda della famiglia Cambria, è diventata riferimento etneo a partire da un raro patrimonio di vigneti sulle pendici settentrionali del vulcano. Siamo a Castiglione di Sicilia ed è qui che si trova anche la cantina. Tutto comincia negli anni Novanta, quando questa realtà produttiva, sospinta dalla moda del tempo, puntò soprattutto su vini da vitigni internazionali. Poi il focus è finalmente passato sulle varietà locali, ma questa è storia di oggi. Tuttavia, non è facile incontrare realtà come Cottanera, in una terra vocata a tutto tondo come l’Etna, facendo emergere per originalità, anche etichette da varietà alloctone e rompendo, in qualche misura, lo schema stilistico del vino siciliano, generoso e mediterraneo. Il vino oggetto del nostro assaggio è ottenuto appunto da un vitigno “esotico”, che in questo particolare terroir ha trovato una sua fisionomia profondamente diversa, se confrontato con quelli prodotti nel resto della Sicilia. Il Syrah Sole di Sesta 2015, affinato dai 14 ai 16 mesi in barrique a seconda della qualità dell’annata ha colore rosso rubino profondo, con riflessi violacei. All’olfatto, esprime note di frutta rossa fragrante, freschi cenni di erba di campo e una ricca dose di rimandi pepati. Pieno, ma bilanciato, è succoso e vivace in bocca, con trama tannica fitta e chiusura ancora speziata.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

TAG: COTTANERA, ETNA

Altri articoli