Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

Dentro alla nuova cantina di Masseto, nuovo tempio di uno dei più grandi vini d’Italia e del mondo

A raccontarla il Ceo Giovanni Geddes da Filicaja, gli architetti ZitoMori, l’enologa Eleonora Marconi, e monsieur Michel Rolland

A raccontarla il Ceo Giovanni Geddes da Filicaja. “Così Masseto, da essere un grande vino, diventa una Tenuta, ed è un passaggio importantissimo”. Scavata nell’argilla blu che circonda i vigneti di Masseto, la nuova casa è firmata dallo studio ZitoMori. “Una grande sfida lavorare qui e con queste uve”, ha detto la giovane enologa di Masseto Eleonora Marconi. Un vino “che rappresenta il Merlot in Italia, come lo fa Pomerol in Francia”, secondo monsieur Michelle Rolland, tra i più grandi enologi del mondo.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli