02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Donne Fittipaldi, Doc Bolgheri Superiore 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Cabernet Sauvignon, Merlot, Cabernet Franc
Bottiglie prodotte: 5.300
Prezzo allo scaffale: € 40,00
Proprietà: famiglia Fittipaldi Menarini
Enologo: Emiliano Falsini
Territorio: Bolgheri

La storia di Donne Fittipaldi ha inizio nel 2004 quando la famiglia Fittipaldi Menarini, decide di intraprendere a Bolgheri la propria avventura enologica. L’azienda, come è facile intuire, è tutta al femminile e vede protagoniste Maria Fittipaldi Menarini, con le figlie Carlotta, Giulia, Serena e Valentina. La proprietà si estende per 9 ettari a vigneto, dove vengono allevati i vitigni classici dell’areale: Merlot, Petit Verdot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Sauvignon, con due eccezioni: il Malbec (vitigno dai natali bordolesi ma che ha trovato il suo luogo d’eccellenza in Argentina) e l’Orpicchio (varietà a bacca bianca un tempo coltivata nell’Aretino che, pur essendo vicina a cultivar, quali Cortese, Moscato Giallo e Malvasia, è un vitigno a sé stante e nel 2007 è stato inserito nel Registro nazionale delle varietà). Da questa articolata selezione varietale nascono cinque etichette: Primo Superiore Bolgheri Rosso, Donne Fittipaldi Bolgheri Rosso, Donne Fittipaldi Bianco (da sole uve Sauvignon Blanc), Malaroja (Malbec in purezza), ed il Lady F (ottenuto da solo uve Orpicchio). Il Bolgheri Superiore 2018, affinato in barrique in parte nuove e in parte di secondo passaggio per 15 mesi, ha aromi varietali che passano da un rigoglioso fruttato a un più fragrante tratto erbaceo, con spezie a rifinitura. In bocca, il sorso è morbido e largo, dai tannini pieni e fitti, e dal finale caldo e avvolgente.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli