02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Eleva, Doc Valpolicella Ripasso Classico Superiore Tenzone 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Corvina, Corvinone, Rondinella, Croatina, Teroldego, Merlot, Molinara, Oseleta
Bottiglie prodotte: 10.000
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Proprietà: Davide Gaeta
Enologo: Raffaella Veroli
Territorio: Valpolicella

Ottenuto dallo stesso uvaggio del Valpolicella Classico Fralibri (Corvina Veronese, Corvinone, Rondinella, Croatina, Teroldego, Merlot, Molinara e Oseleta ma affinato per 18 mesi in legno grande, il Ripasso Tenzone 2019 profuma di ciliegia sotto spirito e spezie, con il pepe come a disegnarne i contorni aromatici. In bocca, non manca il calore ma neppure una certa energia che ben contrasta una trama tannica morbida, ben presente e tendenzialmente dolce. Eleva si trova in posizione “alta”, a quasi 300 metri sul livello del mare, ed “elevare” è termine che in enologia significa affinare, in particolare in legno, una pratica utilizzata sui vini più importanti. I vigneti della Tenuta Piovesole, in località Conca d’Oro, a Sant’Ambrogio di Valpolicella, sono sei in un corpo unico. Le vigne, biologiche sono allevate a Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara, Croatina, Teroldego, Oseleta e Merlot. L’età media dei vigneti va dagli otto anni (per il Merlot e il Teroldego) ai quindici anni. Un progetto enologico avviato da Franca Maculan, co-fondatrice de Le Donne del Vino, che, purtroppo, dopo aver acquistato la tenuta nel 1989, scopre di essere gravemente malata e di non poterne vedere i frutti. Intesta allora la proprietà ad un ente benefico, dove lavorava l’enologa Raffaella Veroli, che insieme al docente universitario Davide Gaeta, che oggi guida questa realtà, s’incarica di realizzare quel sogno.

(fp)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli