02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Fattoria di Calappiano, Docg Chianti Vinciano Riserva 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Sangiovese, Colorino
Bottiglie prodotte: 4.000
Prezzo allo scaffale: € 18,00
Proprietà: Famiglia Sensi
Enologo: Lorenzo Landi
Territorio: Chianti fiorentino

La famiglia Sensi svolge attività di produzione, vinificazione, imbottigliamento e commercializzazione di vini dal 1895. Dal fondatore Pietro Sensi, passando da Pietro, Vittorio e Armido, per arrivare a Pietro e Giovanni, e infine a Massimo e Roberta, che, arrivati in azienda nel 1987, hanno definitivamente consolidato la vendita dei vini a marchio Sensi nei più importanti mercati internazionali. Un percorso di crescita e sviluppo per la cantina di Lamporecchio in Provincia di Pistoia, che ha saputo gestire le crisi e far fruttare i momenti migliori del vino tricolore. Come molti imbottigliatori toscani, specie nel recente passato, anche Sensi affianca all’acquisto dei vini, che comunque resta il core business aziendale con numeri non certo confidenziali, la produzione di vini ottenuti dai vigneti di proprietà. Si chiama Fattoria di Calappiano e si trova non lontano da Vinci la tenuta di famiglia, dove da 100 ettari di vigneto si producono annualmente 2.000.000 di bottiglie. Qui i terreni arrivano a 700 metri d’altezza e sono caratterizzati da substrati arenacei, calcareo-marnosi, scisti argillosi e sabbie. Ecco allora un Chianti, il Vinciano Riserva 2015, netto, in possesso di un bel naso fruttato (ciliegia fresca), con qualche ricordo di erba di campo e cenni pepati. Dalla trama densa e lievemente speziata, in bocca, possiede attacco dolce e sviluppo succoso e ritmato.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli