02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Fattoria di Valiano, Docg Chianti Classico Gran Selezione 6.38 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Proprietà: Mario Piccini
Enologo: Pasquale Presutto
Territorio: Chianti Classico

La storica famiglia del vino Piccini rappresenta oggi una moderna realtà che coniuga quantità e qualità. Sei sono le Tenute di proprietà: Valiano (75 ettari a vigneto), Villa al Cortile (12 ettari) e Moraia (60 ettari a vigneto) in Toscana, Regio Cantina in Basilicata (15 ettari a vigneto) e Torre Mora in Sicilia (12 ettari a vigneto), a formare, insieme al Chianti Geografico, ancora in Toscana, un mosaico enoico dalla massa critica non da poco, espressa da 15.000.000 di bottiglie prodotte da un’estensione a vigneto di 470 ettari. Tenute Piccini fu fondata nel 1882 da Angiolo Piccini e oggi è guidata dalla quarta generazione della famiglia, Mario, Martina ed Elisa Piccini, che ne mantengono la capacità di penetrazione nei mercati di tutto il mondo, costituendo uno dei marchi più diffusi del vino toscano. Il Chianti Classico Gran Selezione 6.38 è prodotto nella Tenuta di Valiano, situata sulla strada che da Siena va verso Vagliagli, nella sottozona di Castelnuovo Berardenga. Il suo nome rimanda alle dimensioni del vigneto da cui è ottenuto ed è affinato per 18 mesi in legno grande nella sua quota parte di Sangiovese e per 18 mesi in barrique per la sua componente di Cabernet Sauvignon e Merlot. Ampio e avvolgente il naso della versione 2018 che dalla fragranza fruttata sfuma su tocchi speziati e boisé. In bocca, il sorso è morbido e pieno, dalla trama tannica ben presente, fitta e saporita.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli