02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Franco Pacenti, Docg Brunello di Montalcino 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 14.000
Prezzo allo scaffale: € 45,00
Proprietà: Franco Pacenti
Enologo: Paolo Vagaggini, Lorenzo Pacenti
Territorio: Montalcino

L’azienda Franco Pacenti sorge ai piedi della collina di Montalcino, sul versante nord est, nella conca del Canalicchio, zona classica dell’areale. Fondata negli anni ‘60 da Rosildo Pacenti, è gestita attualmente dal figlio Franco e dai suoi figli Lisa, Serena e Lorenzo, la terza generazione della famiglia a consolidare un’impresa squisitamente familiare, cifra che definisce molte realtà produttive di Montalcino. L’estensione aziendale è di 36 ettari di cui 10 a vigneto, dove viene coltivato unicamente il Sangiovese dal quale nascono il Rosso di Montalcino, il Brunello e il Brunello Riserva. I vigneti, esposti a nord-est, si trovano intorno ai 300 metri sul livello del mare su terreni di medio impasto tendenzialmente argilloso con un’età media dei ceppi di 25 anni. In cantina, l’approccio è tendenzialmente tradizionale con prolungate macerazioni sulle bucce e lunghi affinamenti in botti di rovere medio grandi. Il risultato sono vini generosi e non privi di potenza, che colgono sfumature espressive peculiari, dentro una zona probabilmente più incline a Sangiovese fini e reattivi. Nel Brunello 2016 i profumi sono ben bilanciati fra profumi dolci di ciliegia e arancia rossa, note ematiche, vegetali di rovo e balsamiche di elicriso. In bocca è spiccatamente fresco, con un cenno leggero di amarezza subito lenito da una vena sapida che allarga il sorso lasciando spazio al ricordi balsamici e agrumato in chiusura.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli