02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Frescobaldi, Spumante Brut Leonia Cuvée Voyage

Uvaggio: Chardonnay, Pinot nero, Pinot bianco
Bottiglie prodotte: 35.000
Prezzo allo scaffale: € 20,00
Proprietà: famiglia Frescobaldi
Enologo: Nicolo D’Afflitto
Territorio: Toscana

Quanto ci è mancato viaggiare in questi due anni? Tanto. E quanti viaggi abbiamo messo da parte, sperando presto di tornare a muoverci in libertà e in sicurezza? Non si contano. Anche il vino può così diventare un viatico, un racconto che ci porta altrove. E questa è l’ispirazione che ha mosso l’azienda Marchesi Frescobaldi nel creare il suo ultimo metodo classico, Leonia Cuvée Voyage che porta nel nome l’idea dello spostamento. L’etichetta è dedicata all'antenata dell'attuale presidente Lamberto Frescobaldi, Leonia Degli Albizi, che nell'800 giunse in Toscana da Auxerre, in Borgogna, insieme al fratello Vittorio, per piantare nella tenuta di Pomino i vitigni francesi Pinot Nero e Chardonnay. Una donna avventurosa che amava l’esplorazione. Anche il lavoro dell’enologo di casa Frescobaldi ha perseguito la strada della ricerca, scegliendo tre varietà provenienti da tre differenti appezzamenti, Castello di Pomino, Diacceto e il Mugello. Le uve sono Pinot Nero, Chardonnay e Pinot Bianco, un blend di vini di annate diverse. Il risultato è un vino dinamico che punta sulla freschezza e sull’immediatezza: non a caso il target a cui l’azienda ha pensato è piuttosto giovane e orientato su bollicine spensierate. Il naso richiama ananas e limone, ma anche fiori come il tiglio. In bocca solletica in maniera sapida e ha quella spalla acida intrigante che invita al sorso, con o senza accompagnamento di cibo.

(Francesca Ciancio)

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli