02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Gianfranco Fino, Salento Igt Jo 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Negroamaro
Bottiglie prodotte: 3.000
Prezzo allo scaffale: € 46,00
Proprietà: Gianfranco Fino
Enologo: Gianfranco Fino
Territorio: Salento

Chissà se Gianfranco Fino e sua moglie Simona, quando nel 2004 hanno concretizzato la propria avventura vitivinicola, immaginavano che in così poco tempo sarebbero diventati una delle coppie del mondo del vino italiano più note e apprezzati del panorama tricolore. Certo le scelte sono state radicali, come radicali sono le etichette aziendali, ma la scalata compiuta è comunque stupefacente e contraddistinta da una costanza qualitativa per certi aspetti straordinaria. Oggi questa dinamica realtà enoica pugliese conta su 20 ettari di vigneto (erano meno di uno all’inizio) per una produzione complessiva di 20.000 bottiglie all’anno. Il vino di punta aziendale resta l’Es, un vero e proprio modello di come deve essere un Primitivo di qualità. A lui, con il tempo si sono aggiunte altre etichette, il dolce naturale Es Più Sole, lo spumante Simona Natale Rosé Millesimato e lo Jo, Negroamaro in purezza, per completare la coppia dei vitigni rossi più celebri di Puglia, o meglio del Salento. Si tratta di un vino ottenuto da uve leggermente appassite in pianta, affinato in barrique nuove e di primo passaggio per un anno e messo in commercio senza chiarifiche e filtrazioni dopo ulteriori sei mesi di bottiglia. I suoi profumi sono nitidi e incrociano note di spezia orientale e frutto in confettura. Al palato, il vino è largo, denso e ricco con tannini levigati, che accompagnano un finale lungo e vitale.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli