02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
I VINI D’ITALIA

Guide: per il Gambero Rosso la “Cantina dell’Anno” è Ferrari

Il riconoscimento alla cantina leader del Trentodoc, dopo quello della Franciacorta, Bellavista, nel 2017
CANTINA DELL'ANNO, FERRARI, GAMBERO ROSSO, GUIDA I VINI D'ITALIA, Italia
Marcello, Matteo, Camilla e Alessandro Lunelli nel lancio del Giulio Ferrari Rosè

Bellavista, griffe del Franciacorta del gruppo Terra Moretti, nel 2017, e, da metodo classico a metodo classico, ancora un bagno di bollicine, nell’edizione 2019, ma questa volta del Trentodoc: è Ferrari la “Cantina dell’Anno”, il più ambito premio speciale della Guida “Vini d’Italia 2019” del Gambero Rosso. Un riconoscimento ulteriore, l’ennesimo, per uno dei marchi top della spumantistica mondiale, Ferrari, guidato dalla famiglia Lunelli, tra i brand italiani più affermati nel mondo, che, negli anni, è stato capace di affermarsi sui mercati di alta gamma di tutto il pianeta, grazie alla qualità riconosciuta dei suoi spumanti, e anche alla capacità di legarsi ad altri brand di primo piano (è da anni il brindisi ufficiale della Juventus, così come dei prestigiosi Emmy Awards, e anche della celebrata classifica “The World’s 50 Best Restaurants”, per fare degli esempi).
Premio speciale del Gambero Rosso che, peraltro, per Ferrari, arriva dopo quello per la “Viticoltura Sostenibile” assegnato nella Guida 2018. Ed in un panorama affollatissimo di pubblicazioni di guide - che, nonostante per molti siano in declino, anche a livello di influenza sui consumi, hanno ancora un loro ruolo sul mercato - l’appuntamento con la presentazione ufficiale dei Vini d’Italia 2019 del Gambero Rosso per il 27 ottobre all’Auditorium del Massimo di Roma (nel pomeriggio, poi, la grande degustazione con i 447 vini premiati con i “Tre Bicchieri” allo Sheraton Rome Hotel).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli