02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Hic et Nunc, Docg Barbera del Monferrato Superiore MONumento 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Barbera
Bottiglie prodotte: 7.000
Prezzo allo scaffale: € 24,00
Proprietà: Massimo Rosolen
Enologo: Massimo Gigola
Territorio: Monferrato

L’azienda vitivinicola Hic et Nunc si trova a Vignale Monferrato, nel cuore del Basso Monferrato e nasce nel 2012 per opera della famiglia Rosolen, che acquista 100 ettari a Mongetto, dove, ad oggi, sorgono 20 ettari vitati e la cantina. L’azienda lavora i vitigni tradizionali dell’areale del Monferrato: dalla Barbera al Grignolino, dalla Freisa al Dolcetto, dal Cortese al Nebbiolo, declinati con uno stile moderno ed incisivo. Un’operazione che si inserisce in uno dei territori d’elezione del Piemonte enoico e che, in qualche misura, rinnova uno scenario poco affine alle novità. Il progetto trova poi un’ulteriore espressione con il Wine Resort Ca’ dell’Ebbro ad esaltare la filosofia di Hic et Nunc: il gusto del presente, il valore dell’esperienza e l’abitare i luoghi. La Barbera del Monferrato MONumento 2017, il cui nome, evidentemente, vuole evocare la visione aziendale di creare un vino “monumentale” per struttura e longevità, è ottenuta partire dalle uve dei vigneti Vasio e Bossola, dove, insieme alle viti di più recente rimpianto, si trovano ceppi che sfiorano i 100 anni d’età. Affinata per un anno in acciaio e 15 mesi in tonneau, al naso propone abbondante ed intensa frutta rossa, accompagnata da una persistente speziatura. In bocca, il vino possiede impatto caldo e ampio, struttura rilevante dai tannini pieni e continui e finale lungo che ripropone note fruttate e speziate.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli