02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

I Fabbri, Docg Chianti Classico Lamole 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 12.000
Prezzo allo scaffale: € 17,00
Azienda: I Fabbri
Proprietà: Susanna Grassi
Enologo: Marco Chellini
Territorio: Chianti Classico

Lamole, situata nel versante chiantigiano di Greve in Chianti, è una delle sottozone più affascinanti e, probabilmente, la più difficile di tutto il territorio del Chianti Classico, a riprova dell’intuizione dell’enologo Denis Dubourdieu, secondo il quale il “terroir non è un privilegio, né un dono della natura, ma il superamento di un handicap naturale”. A Lamole i vigneti dimorano anche a 650 metri, la maturazione è più tardiva e le escursioni termiche incisive. La cantina delle sorelle Grassi, 11 ettari a vigneto coltivati a biologico, per una produzione complessiva di 35.000 bottiglie, è nata nel 2000 e, forse, è l’interprete più puro e fedele di questo particolare terroir, dando vita a vini, ottenuti nei caratteristici terrazzamenti dell’areale e maturati in tonneau e cemento, dallo stile tipico e fascinoso, segnato da profumi acuti e ferrosi, struttura snella e una cifra tendenzialmente austera, fatta di finezza e florealità. L’ultimo nato, il Chianti Classico 2018, ne è un esempio paradigmatico. Vino capace di tenere insieme le migliori caratteristiche di un’annata fresca che a Lamole, evidentemente, è quasi stata fredda, propone un bagaglio aromatico scintillante per nettezza, fragranza e ariosità. In bocca, il vino ha tratti austeri, piacevoli durezze, un’avvincente verticalità e uno sviluppo tonico e ritmato che dopo il primo sorso ne chiama inevitabilmente subito un altro.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli