02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
THE FORK E IDENTITÀ GOLOSE

I grandi chef segnalano, il pubblico vota: ecco il “The Fork Restaurants Awards - New Openings”

Il 28 maggio a Milano la top 10 delle nuove aperture segnalate dalle grandi firme della cucina italiana e votate dagli utenti della piattaforma
IDENTITA GOLOSE, THE FORK, Non Solo Vino
70 top chef selezionano 70 nuove aperture da votare nel premio by The Fork e Identità Golose

Tra i tanti premi e classifiche dedicati alla ristorazione, ce n’è uno che mette dalla stessa parte i più grandi chef d’Italia ed il vero e unico giudice del successo di un locale, il cliente. È il “The Fork Restaurants Awards - New Openings”, firmato dalla piattaforma di prenotazione di TripAdvisor e da Identità Golose, il Congresso di alta cucina ideato da Paolo Marchi.
Dove 70 dei più importanti chef italiani segnalati da Identità Golose, da Alajmo a Bartolini, da Bottura a Cannavacciuolo, da Cedroni ai fratelli Cerea, da Cracco a Crippa, da Cuttaia ad Esposito, dalla Feolde a Iaccarino, da Ghezzi alla Klugmann, da Mollica a Niederkofler, da Oldani a Perbellini, dalla Piccini a Recanati, da Romito ad Uliassi, per segnalarne alcuni, hanno scelto le 70 migliori nuove aperture di ristoranti tra gennaio 2017 e marzo 2018.
Che poi gli utenti di The Fork hanno potuto votare sul sito fino al 5 maggio. E ora l’attesa è tutta per la “Top 10”, che sarà svelata il 28 maggio a Milano.

Focus - I 70 locali segnalati dai grandi chef d’Italia
Massimilano Alajmo - Ristorante 12 Apostoli, Verona
Ugo Alciati - Osteria Veglio, La Morra, Cuneo
Andrea Aprea - La Maison du Gourmet, Parma
Francesco Apreda - Sushisen, Roma
Matteo Baronetto - Snodo presso OGR - Officine Grandi Riparazioni, Torino
Enrico Bartolini - Villa Naj, Stradella, Pavia
Andrea Berton - Cittamani, Milano
Salvatore Bianco - Caracol, Bacoli, Napoli
Massimo Bottura - Segnalazione “misteriosa”
Cristina Bowerman - Primo Restaurant, Lecce
Riccardo Camanini - Ristorante Dina, Gussago, Brescia
Antonino Cannavacciuolo - Braceria Bifulco, Ottaviano, Napoli
Alfonso Caputo - Alla Corte dei Bicchi, Cavriana, Mantova
Valentino Cassanelli - Ristorante Local, Venezia
Moreno Cedroni - Osteria del Guà, Bagnolo, Vicenza
Caterina Ceraudo - Perpetual, Roma
Enrico e Roberto Cerea - Impronte, Bergamo
Maria Cicorella - Stammibene, Bari
Antonello Colonna - Danilo Ciavattini Ristorante, Viterbo
Christian e Manuel Costardi - Casa Amélie, Torino
Carlo Cracco - Gastronomia Yamamoto, Milano
Accursio Craparo - Hostaria del Vicolo, Sciacca, Agrigento
Enrico Crippa - daGorini, San Pietro in Bagno, Forlì Cesena
Enrico Croatti - Zibo - Campo Base, Milano
Pino Cuttaia - Scjabica, Punta Secca, Santa Croce Camerina, Ragusa
Iside De Cesare - Il Margutta, Roma
Patrizia Di Benedetto - Pot Cucina & Bottega, Palermo
Nino Di Costanzo - Josè Restaurant, Torre del Greco, Napoli
Gennaro Esposito - Ristorante Santa Elisabetta dell’Hotel Brunelleschi, Firenze
Alberto Faccani - In Viaggio-Claudio Melis Ristorante, Bolzano
Annie Feolde e Riccardo Monco - Filippo Mud, Pietrasanta, Lucca
Fabrizio Ferrari - San Brite, Cortina d’Ampezzo, Belluno
Nicola Fossaceca - Insight Eatery, Chieti
Anthony Genovese - Santopalato, Roma
Alfio Ghezzi - Zanze XVI, Venezia
Alessandro Gilmozzi - A La Cort, Predazzo, Trento
Marta Grassi - Sikelaia, Milano
Antonio Guida - Duo Ristorante, Lecce
Ernesto Iaccarino - Ristorante Sensi, Amalfi, Salerno
Giuseppe Iannotti - Casa Rispoli, Cava dei Tirreni, Salerno
Antonia Klugmann - Nasturzio, Albino, Bergamo
Pietro Leemann - Chiodi Latini New Food, Torino
Philippe Léveillé - Impronta d’Acqua, Cavi di Lavagna, Genova
Luca Marchini - Les Caves, Sala Baganza, Parma
Rosanna Marziale - Dorsia, Pescara
Christian Milone - Luogo Divino, Torino
Vito Mollica - Momio, Firenze
Luciano Monosilio - 180g Pizzeria Romana, Roma
Alessandro Negrini e Fabio Pisani - Un Mare di Neve, Cervinia, Aosta
Norbert Niederkofler - Waink’s, Brunico, Bolzano
Davide Oldani - Berberè (via Vigevano), Milano
Gianfranco Pascucci - L’osteria di Birra del Borgo, Roma
Giancarlo Perbellini - Al Callianino, Montecchia di Crosara, Verona
Valeria Piccini - Saur, Orzinuovi, Brescia
Nicola Portinari - Ristorante Milleluci, Rubbio, Vicenza
Errico Recanati - Officina del Sole, Montegiorgio, Fermo
Andrea Ribaldone - Antica Osteria Il Ronchettino, Milano
Niko Romito - Materia Prima, Castel Di Sangro, L’Aquila
Marco Sacco - Ristorante Petit Royal del Grand Hotel Royal e Golf, Courmayeur, Aosta
Claudio Sadler - Caffè Commercio, Vigevano, Pavia
Giovanni Santini - Corte del Mago, Brescia
Giorgio Servetto - Ristorante Mimosa del Miramare The Palace Hotel, Sanremo, Imperia
Felice Sgarra - Dimora Ulmo, Matera
Marco Stabile - Paolo Trippini all’Hotel La Badia, Orvieto, Terni
Ciccio Sultano - VotaVota, Marina di Ragusa, Ragusa
Gianni Tarabini e Franco Aliberti - Tokyo Grill, Milano
Yoji Tokuyoshi - Lorenzo Vecchia Ristorante, Pozzuolo Martesana, Milano
Mauro Uliassi - Il Tiglio in Vita, Porto Recanati, Macerata
Daniele Usai - Il Bistrot 4.5, Roma
Viviana Varese - Casa Ramen Super, Milano

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli