02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Icario, Docg Vino Nobile di Montepulciano Vitaroccia Riserva 2013

Vendemmia: 2013
Uvaggio: Sangiovese, Colorino
Bottiglie prodotte: 4.500
Prezzo allo scaffale: € 28,00
Proprietà: Helmut Rothenberger
Enologo: Franco Bernabei
Territorio: Montepulciano

Batte bandiera tedesca il nuovo corso di Icario, realtà produttiva della denominazione del Nobile di Montepulciano. La famiglia Rothenberger, che con la Dr. Herbert Rothenberger Holding sviluppa un business intorno al miliardo di euro nei settori della meccanica, della tecnologia per l’ambiente e del real estate, è proprietaria della tenuta Icario a Montepulciano: 22 ettari coltivati a vigneto, nella terra del Nobile, che si sviluppano nel pendio nord che porta verso il centro della cittadina poliziana. Rilevata nel 2015 dalla famiglia Cecchetti che a sua volta l’aveva fondata, nel 1998, con una particolare attenzione all’ambiente (tutte le costruzioni, per esempio, sono realizzate in materiali ecosostenibili), ha intrapreso un percorso di valorizzazione dell’ospitalità, mantenendo quello enologico affine alla vecchia gestione, con un profilo stilistico che si incentra su vini d’impostazione tendenzialmente moderna, dai fruttati rigogliosi e dal sostegno del rovere sempre in primo piano. Come nel caso del Nobile di Montepulciano Vitaroccia Riserva 2013, affinato per 24 mesi in barrique e tonneau. Al naso, spicca una intensa base fruttata matura, mora e lampone, leggermente calda, a cui seguono note affumicate, di cioccolato e tabacco. In bocca, il sorso è denso e articolato con un centro bocca dai tannini fitti che introducono ad un finale avvolgente e dai ritorni affumicati e fruttati.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli