02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Kellerei Tramin, Doc Alto Adige Gewürztraminer Nussbaumer 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Gewürztraminer
Bottiglie prodotte: 65.000
Prezzo allo scaffale: € 26,00
Proprietà: cooperativa di soci produttori
Enologo: Willi Stürz
Territorio: Alto Adige

La cantina Tramin è considerata una delle aziende di riferimento in Italia e nel mondo per la produzione del Gewürztraminer, dedicando 60 ettari a questa varietà e producendo sei etichette distinte ottenute da questo vitigno. Ma la svolta decisa è arrivata con l’ingresso in azienda nel 1989 di Willi Stürz, che ha creduto da subito in un grande Gewürztraminer in grado di migliorare in bottiglia con il passare del tempo. Nonostante la prima annata del “Nussbaumer” sia la 1990, è con lo sviluppo delle selezioni aziendali, nel 1999, che nasce il “Nussbaumer” che oggi conosciamo. La versione 2019 è ricca in tutto: avvolgenza, stile, finezza, tipicità, freschezza e beva impareggiabile, a ribadire richiami aromatici floreali e fruttati, indigeni ed esotici, di grande persistenza. Oggi sono oltre 300 i soci che lavorano per la cantina cooperativa di Tramin, nata nel 1898 per dare sussistenza ai viticoltori di montagna. Nel 1971 si fonde con la vicina cooperativa sociale di Egna (fondata poco prima, nel 1893), riuscendo ad unire i due versanti dell'Adige: quello occidentale, particolarmente vocato per i bianchi (Pinot Grigio, Chardonnay e, nemmeno a dirlo, Gewürztraminer), quello orientale, dedicato al Lagrein e ai migliori Pinot Nero alpini. Attualmente, dalla azienda con sede a Termeno escono 1.500.000 bottiglie, destinate per il 30% al mercato estero, ottenuto su 250 ettari di vigneto.

(fp)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli