02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

La Contea, Terre Siciliane Igt Rosso Classe 39 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Nerello Mascalese e Cappuccio
Bottiglie prodotte: 6.600
Prezzo allo scaffale: € 18,00
Proprietà: famiglia Turrisi-Capizzi
Enologo: Pietro Di Giovanni
Territorio: Etna

Il panorama aziendale sulle falde dell’Etna sta progressivamente crescendo in quantità. Un fatto che sottolinea da un lato l’appeal sempre più forte che esercita la viticoltura vulcanica (qui, evidentemente, in senso davvero letterale) e, dall’altro, la realtà da vero e proprio terroir a sé stante, che l’Etna sta sempre più mostrando. Il fenomeno Etna, insomma, è probabilmente tra le cose più interessanti che la Sicilia enoica ha prodotto nel recente passato e dal potenziale ancora decisamente non del tutto svelato. Ecco allora La Contea, giovante cantina di proprietà della famiglia Capizzi. Una realtà che si trova a Mascali a 400 metri sul livello del mare, nel versante orientale del Vulcano, con i suoi 16 ettari coltivati prevalentemente a vigneto da cui, per adesso, escono un bianco, un rosato e un rosso. Quest’ultimo, ci ha convinti maggiormente. Il Classe 39 Rosso è un classico blend di uve locali a base di Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, affinato in legno piccolo per 18 mesi. La versione 2018, interpretando con accenti non privi di personalità il millesimo, appare di un bel rosso granato trasparente e brillante, ad introdurre un profilo aromatico che alterna frutti rossi e tocchi floreali su sottofondo di grafite e pietra focaia. In bocca, il sorso è denso ma non sovrabbondante, con verve acida fragrante e tannino ben a fuoco. Il finale è avvolgente, con ritorni speziati e fruttati.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli